Maltempo: grandinata a Cagliari, strade allagate, auto bloccate e disagi [VIDEO]

A causa del forte vento di maestrale il Comune di Cagliari, in via precauzionale, ha disposto la chiusura di tutti i parchi cittadini

MeteoWeb

Strade allagate, tombini saltati, alberi pericolanti:  è questo il bilancio dell’ondata di maltempo che si e’ abbattuta questa mattina sul Cagliaritano che sta ancora creando disagi. Un improvviso e violento acquazzone, misto a grandinata, nel giro di breve tempo ha provocato non pochi problemi soprattutto in citta’. Saltati in diverse zone i chiusini delle fognature e alcune strade si sono allagate. Piena d’acqua nella centralissima viale Diaz, dove diverse auto sono rimaste bloccate, in viale Merello, e soprattutto la zona di Pirri che come sempre si e’ riempita d’acqua. Problemi anche in via della Pineta dove si e’ registrato anche il cedimento del manto stradale, sul posto stanno gia’ operando gli agenti della polizia municipale. A causa del forte vento i vigili del fuoco sono intervenuti in alcune zone di Cagliari per rimuovere rami pericolanti. Allagamenti anche nel Sulcis Iglesiente, in particolare a Sant’Antioco dove stanno intervenendo le squadre dei vigili del fuoco. Le strade allegate stanno creando problemi alla viabilita’.

I Vigili del fuoco, dunque, sono ancora al lavoro ma non si segnalano situazioni di emergenza. A causa del forte vento di maestrale il Comune, in via precauzionale, ha disposto la chiusura di tutti i parchi cittadini. La riapertura – si legge in una nota – verra’ comunicata non appena cesseranno le condizioni di pericolo.

Il forte vento e la pioggia che si e’ abbattuta questa notte e nella prima mattina sulla provincia di Oristano ha causato danni in diversi comuni e con i vigili del fuoco mobilitati in diversi centri. Dalle 8 di questa mattina, le squadre del comando di Oristano sono intervenuti a Terralba, Cabras (in via Liguria) e Fordongianus dove si sono scatenati principi di incendio per alcuni cavi Enel spezzati. A Oristano una squadra e’ intervenuta per mettere in sicurezza la via Sassari, dopo che il vento ha spezzato alcuni oleandri. Momenti di paura intorno alle 3 di notte nella pineta di Torre Grande per la caduta di un fulmine, accompagnato da un tuono che ha svegliato e messo in allarme residenti e villeggianti.

Maltempo: temporali e grandine su Quartu e Cagliari [VIDEO]