Maltempo in Veneto, disastro a Montecchia Crosara: scoperchiate scuola materna e palazzetto dello sport, danni gravissimi [FOTO e VIDEO]

Una tromba d'aria si è abbattuta su Montecchia Crosara, provocando danni consistenti al palazzetto dello sport, dove sono anche crollare alcune piante

/
MeteoWeb

Un’altra ondata di maltempo ha colpito Verona e provincia. Dopo il breve nubifragio di ieri che ha causato danni e disagi soprattutto nel quartiere di Parona, oggi un’altra grandinata ha interessato la provincia scaligera. In particolare una tromba d’aria si e’ abbattuta su Montecchia Crosara, provocando danni consistenti al palazzetto dello sport e alla scuola materna, dove sono anche crollate alcune piante. Nel paese della Val d’Alpone si registrano conseguenze pesanti anche ad alcune abitazioni e capannoni industriali, ancora da quantificare i danni alle coltivazioni in un territorio a forte vocazione vinicola (zona di produzione del Soave Doc). Problemi analoghi anche a Illasi e Colognola ai Colli, comuni del circondiario. Forte grandinata a Peschiera del Garda e Valeggio sul Mincio. Una tromba d’aria ha interessato anche Palu’, Buttapietra e Trevenzuolo, nella frazione di Roncoleva’. Acqua alta a Verona, in zone gia’ colpite da recenti allagamenti.

Ingenti danni nel Vicentino

Sono molto ingenti i danni provocati dal maltempo in provincia di Vicenza, in particolare nella zona di Arzignano, oltre alle vallate del Chiampo e dell’Agno. Grandinate e forti raffiche di vento si sono registrate anche in una vasta area dell’Alto Vicentino, nel Bassanese e nell’Altopiano di Asiago. Il maggior numero di chiamate ai vigili del fuoco arriva dal comune di Arzignano, dove una tromba d’aria ha divelto i tetti di alcuni capannoni e scoperchiato i teloni di copertura dei campi da tennis. Diversi rami e piante, divelte dal vento, hanno bloccato la circolazione in alcune arterie: problemi anche all’ingresso del locale ospedale per la caduta di alcuni arbusti. Danni si registrano anche nella frazione di Tezze di Arzignano.

Zaia: “In Veneto colpiti anche oggi da trombe d’aria”

Il Maltempo si e’ abbattuto anche oggi su numerosi Comuni del Veneto: si segnalano danni notevoli per trombe d’aria, allagamenti, e fortissime raffiche di vento in molte zone e in particolare nel vicentino, nel veronese e nel bellunese. Risultano colpiti i territori di Arzignano, Trissino (in provincia di Vicenza), Montecchia di Crosara (in provincia di Verona), Ponte nelle Alpi e Vodo di Cadore (in provincia di Belluno): in quest’ultimo Comune si sta valutando la possibilita’ di evacuare alcune abitazioni”. Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, nel descrivere la situazione creata dal forte maltempo che sta colpendo il Veneto. Il Presidente e’ da stamane e’ in contatto con la sala operativa della Protezione Civile di Marghera, dove, a seguito delle previsioni dell’Arpav diffuse ieri, e’ stata attivata l’Unita’ di Crisi.Domani mattina – continua Zaia – saro’ nel vicentino ed eventualmente nelle altre aree maggiormente colpite, dove da questa mattina presto e’ gia’ in sopralluogo l’Assessore alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin. Incontreremo i sindaci per fare una prima sommaria conta dei danni, per individuare le opere pubbliche da realizzare con urgenza, per predisporre i primi aiuti da portare a privati, imprese e agricoltori. Continueremo a tenere sotto controllo costantemente l’evolversi della situazione“.

Maltempo: incredibile tromba d’aria a Montecchia Crosara [VIDEO]

Tromba d’aria nel Vicentino, gravi danni a Trissino [VIDEO]