Maltempo Puglia, grandinata in provincia di Taranto: gravi danni ai frutteti e ai vigneti

Coldiretti Puglia segnala "gravi danni a frutteti, vigneti e ai campi di angurie e meloni a Ginosa e Castellaneta" a causa della violenta grandinata di ieri in provincia di Taranto

MeteoWeb

Una violenta grandinata si e’ abbattuta ieri pomeriggio sulla provincia di Taranto provocando, secondo quanto verificato da Coldiretti Puglia,gravi danni a frutteti, vigneti e ai campi di angurie e meloni a Ginosa e Castellaneta, dove le frequenti tempeste della pazza estate 2020 non stanno risparmiando alcuna coltura”. Coldiretti fa il bilancio “dell’ennesimo fenomeno della tropicalizzazione del clima in una estate caratterizzata da bombe d’acqua, grandine e vento forte, ma al contempo dalla siccita’ persistente, con temperature anche oltre i 40 in alcune aree rurali”.

“La gestione del rischio e le scelte in tema di assicurazioni in agricoltura vanno profondamente riviste – afferma Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia – perche’ incidono sulla redditivita’ e sulla liquidita’ delle imprese agricole, insieme alla corretta programmazione e gestione aziendale. I fenomeni estremi, oltre ad azzerare le produzioni, danneggiano le piante, le strutture, serre e tendoni, con episodi violenti e controversi che si abbattono sulle campagne provocando 3 miliardi di euro di danni in Puglia negli ultimi 10 anni”.