Maltempo, Coldiretti: SOS grandine nelle campagne

La grandine è molto temuta in questa fase stagionale, per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni di frutta e verdura nei campi e alla vendemmia

MeteoWeb

Allarme nelle campagne con l’arrivo di temporali con grandine che è la più temuta in questa fase stagionale per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni di frutta e verdura nei campi e alla vendemmia: lo afferma la Coldiretti in riferimento all’arrivo del maltempo con l’allerta della protezione civile per rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Nelle zone interessate dalla nuova perturbazione sono particolarmente concentrate le coltivazioni di frutta ed i vigneti minacciate dalle tempeste che rischiano di far perdere un intero anno di lavoro proprio alla vigilia della raccolta. Gli agricoltori hanno steso le reti antigrandine per proteggere i raccolti che tuttavia- spiega la Coldiretti – non sono purtroppo capillarmente diffuse.
L’estate 2020 è stata segnata da più di 3 grandinate al giorno lungo la Penisola con bombe di acqua e ghiaccio che hanno investito a macchia di leopardo le campagne secondo le elaborazioni Coldiretti su dati ESWD.