Maltempo, tragedia a Marina di Massa: morta una delle due bambine rimaste ferite a causa di una tromba d’aria

La piccola, di soli tre anni, era rimasta ferita insieme ad una 14enne, ora ricoverata in terapia intensiva, e una 19enne ferita in modo lieve

MeteoWeb

Una delle due bimbe rimaste ferite nella notte a causa di un albero caduto sulla loro tenda per una tromba d’aria è morta. La terribile notizia è arrivata pochi minuti fa. La piccola, di soli tre anni, era rimasta ferita insieme ad una 14enne, ora ricoverata in terapia intensiva, e una 19enne ferita in modo lieve. E’ questo il tragico bilancio di una tromba d’aria che questa mattina ha scaraventato un albero su una tenda. Le tre vittime si trovavano insieme nel campeggio “Verde Mare” in località Marina di Massa, a Massa Carrara. Sul posto stanno ancora lavorando i vigili del fuoco.

Secondo quanto si apprende erano in 5 nella tenda su cui si e’ abbattuto l’albero durante un temporale con vento forte. La piccola fa parte di una famiglia di origine marocchina, residente in Italia, nella zona di Torino, venuta a trascorrere alcuni giorni di vacanza in Toscana. I familiari oltre ad aver affittato un bungalow nel campeggio avrebbero poi installato accanto allo stesso anche la tenda per avere altro spazio dove poter trascorrere la notte. E‘ qui che le tre sorelle sono state colpite dall’albero. La bimba piu’ piccola e’ rimasta gravemente ferita ed e’ morta nonostante i tentativi di rianimazione, manovre durante le quali il medico ha constatato il decesso. La sorella di 14 anni e’ in prognosi riservata in ospedale. I genitori e la terza figlia, la piu’ grande, hanno raggiunto l’ospedale di Massa e vengono assistiti dal personale sanitario. L’incidente e’ avvenuto verso le 7 nel camping Verde Mare, in via del Cacciatore. I vigili del fuoco proseguono le operazioni per mettere in sicurezza l’area. La pianta caduta sulla tenda e’ un pioppo alto quattro metri e mezzo.