Meteo Agosto, le Previsioni dell’Aeronautica Militare: forte maltempo la prossima settimana ma per Ferragosto ritorna l’anticiclone con caldo e sole

Nella prima settimana, tornerà il maltempo, ma per la settimana di Ferragosto è prevista una nuova rimonta dell’anticiclone: la tendenza dell'Aeronautica

MeteoWeb

Il primo giorno di agosto si sta chiudendo all’insegna del forte caldo a causa di una potente ondata di caldo africano, con le temperature che hanno sfiorato i +42°C. Nella prima settimana piena di agosto, invece, tornerà il maltempo, ma per la settimana di Ferragosto è prevista una nuova rimonta dell’anticiclone, che porterà bel tempo e caldo. La tendenza mensile del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare.

03 – 09 Agosto 2020

Nella prima settimana pare delinearsi un regime di transizione, con tendenza ad un regime ciclonico sul nord-est ed aree costiere adriatiche ed uno anticiclonico in arrivo sulla Sardegna. Ne conseguiranno valori di precipitazione al di sotto della media del periodo sulla Sardegna, al di sopra sul nord-est ed in pianura padana, generalmente in linea sul resto del paese. Ai su menzionati regimi pluviometrici si affiancheranno regimi termici al di sopra della media del periodo sulle isole maggiori e coste tirreniche peninsulari, generalmente in linea sul resto del paese.

10 – 16 Agosto 2020

Nella settimana del Ferragosto pare assestarsi in modo più deciso sul paese il regime anticiclonico, con conseguenti condizioni di stabilità a valori di precipitazione al di sotto della media del periodo al centro-nord e generalmente in linea al sud. Per quanto invece attiene ai valori di temperatura, si ritiene che gli stessi saranno al di sopra della media del periodo su tutto il paese.

17 – 23 Agosto 2020

Permane nella terza settimana il regime anticiclonico su tutto il paese, con valori di precipitazione in linea con la media del periodo su tutto il paese e valori di temperatura generalmente al di sopra.

24 – 30 Agosto 2020

Nessuna particolare variazione attesa nell’ultima settimana, rispetto alla precedente.