Previsioni Meteo, gli ultimi aggiornamenti sul tempo della prossima settimana: confermata nuova ondata di maltempo

Clima caldo estivo, anche caldo sopra la norma al Centro Nord. Attenzione, però, ai temporali, specie pomeridiani. Ecco tutti i dettagli

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Ancora conferme anche dagli ultimi aggiornamenti, per una settimana prossima, la settimana di Ferragosto, all’insegna di un tempo decisamente più caldo, anzi anche caldo sopra la norma su diverse regioni e, in via generale, tempo asciutto sulle coste e sulle pianure centro meridionali,

Clima, quindi, piuttosto favorevole al godimento delle meritate vacanze per tanti italiani e per la balneazione in genere. Ma non sarà tutto tranquillo, nè tutto stabile. L’ alta pressione che ci interesserà, sarà abbastanza circoscritta, con promontorio essenzialmente sul Mediterraneo centrale, poco strutturata ai lati, anche alla base e soprattutto molto vulnerabile a infiltrazioni umide atlantiche. Dalla barica in evidenza, notiamo, infatti, che dall’Oceano, avanzerà un’aria moderatamente depressionaria, la quale si approfondirà in prossimità del Golfo di  Biscaglia, ma spingendosi con anse cicloniche verso la Francia, le Baleari e fino ai nostri settori settentrionali. Infiltrazioni umide, sebbene meno intense e più irregolari, sono attese anche verso le aree appenniniche centro meridionali e verso il basso Tirreno. 

La conseguenza, per gran parte della settimana, seppure a fasi alterne, in alcune più intensamente, in altre meno,  sarà una ricorrente instabilità, soprattutto pomeridiana e a ridosso dei rilievi, in particolare di quelli alpini e prealpini, in forma più irregolare su quelli appenninici centro-meridionali e verso il basso Tirreno. Si tratterà di instabilità essenzialmente temporalesca, più o meno presente quasi tutti i giorni. Come evidenziato dalla carta precipitazioni allegata, rovesci e anche temporali più intensi e ricorrenti sono attesi sul settore occidentale del Piemonte, sulla Valle d’Aosta, sull’alto Piemonte e poi su alta Lombardia e verso il Trentino Alto Adige. Temporali in alcune fasi di una certa rilevanza anche su gran parte delle pianure lombarde e mediamente sulle medie e alte pianure in genere.  Fenomeni, invece, più irregolari e magari anche a giorni alterni, sul resto delle aree pianeggianti del Nord, lungo tutto l’Appennino centro-meridionale e sul basso Tirreno, tra Calabria e le aree interne della Sicilia. Data una componente termica piuttosto calda nei bassi strati, non sono esclusi anche fenomeni forti o violenti, in particolare al Nord, ma localmente anche lungo la dorsale appenninica.

La redazione di meteoweb, seguirà costantemente l’evoluzione del tempo per la settimana di Ferragosto, apportando quotidiani aggiornamenti. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: