Previsioni Meteo Ferragosto, super caldo su tutto il Centro/Sud con picchi di oltre +40°C. Maltempo, invece, al Nord

Previsioni Meteo: Ferragosto con caldo torrido su molte regioni, per nuova avanzata del "cammello" nordafricano. Solo su alcune aree infiltrazioni di aria più umida atlantica e temporali leniranno la calura. Ecco i dettagli

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Il trend caldo e anticiclonico continuerà per tutta la settimana, tant’è che si giungerà al periodo di Ferragosto con clima nuovamente rovente su quasi tutto il paese. Già per il corso della settimana, il caldo torrido la farà sempre più da padrone, con valori massimi fino a +38°C e +39°C o persino +40°C. Poi, verso il fine settimana e a iniziare dalla giornata di venerdì 14, un affondo depressionario più incisivo verso la penisola iberica e il Marocco, indurrà,  lungo l’ascendente depressionario, una risposta di aria calda veemente in seno a un promontorio anticiclonico nordafricano, che porterà a una ennesima onda di aria rovente verso soprattutto le nostre regioni insulari e parte delle regioni meridionali, ma con buona influenza molto calda fino a tutto il Centro e alle soglie delle pianure settentrionali. Nel frattempo, un affondo depressionario oceanico verso i settori iberici e la Francia centro-meridionale, favorirà un afflusso di aria più umida è mite anche verso parte dei nostri regioni settentrionali in particolare di quelle Alpine e prealpine, localmente verso le pianure vicine, con innesco di attività temporalesca,  a dire il vero questa già attiva anche nei giorni precedenti la vigilia e la festività di Ferragosto, ma che continuerà verso il weekend festivo.

 Infatti, nella mappa fenomeni di sintesi allegata e riferita proprio al periodo di Ferragosto, dalla Vigilia, venerdì 14, per sabato di Ferragosto 15 e poi anche per domenica 16, è ben visibile come tutto il settore Alpino e Prealpino, a iniziare dal Piemonte e fino al Friuli, sia circoscritto da colorazione a scala di verde, indicante appunto una frequente attività temporalesca. I fenomeni saranno più attivi nel corso delle ore più calde pomeridiane, ma costantemente presenti nel pomeriggio di tutte e tre le giornate di riferimento e in diversi casi anche di forte intensità, soprattutto sulle Alpi occidentali e centrali. Un po’ di nubi e  addensamenti pomeridiani saranno possibili anche sulle pianure del Nord ma fenomeni davvero occasionali, comunque non del tutto esclusi nel corso del periodo di Ferragosto, anche se a incidenza molto localizzata, e qualche addensamento sarà possibile anche lungo l’Appennino, ma qui i fenomeni sono previsti ancora più occasionali e rari.  Naturalmente tanto sole, bel tempo e caldo tutti i giorni lungo le coste o perlomeno su gran parte di esse e sui relativi settori pianeggianti, quindi conferma di un tempo molto favorevole alla balneazione.  Dicevamo anche di un caldo importante che via via si farà sempre più acceso verso proprio il fine settimana di Ferragosto, con temperature massime medie che un po’ su tutta la penisola saranno comprese tra +32 e +36°C, ma con valori diffusi di +37/+38°C,  punte di +39°C al Sud, localmente su Toscana e lazio, e picchi sui +40/+41°C sulle Isole maggiori. 

La redazione di MeteoWeb continuerà a monitorare il tempo verso e per ferragosto, periodo clou dell’estate e delle vacanze, apportando quotidiani aggiornamenti.