Spazio: ennesimo rinvio per Vega, lancio fissato al 1° settembre

Inizialmente il lancio di Vega era stato fissato per il 18 giugno, e poi spostato più volte, fino al 17 agosto, a causa del maltempo

MeteoWeb

E’ stato rimandato per la 6ª volta il lancio di Vega, a causa del maltempo e dei venti in alta quota: la nuova data è stata fissata questa volta per il 1° settembre, ha reso noto l’Agenzia Spaziale Europea, citando Arianespace, che gestisce i voli dalla base europea di Kourou.
Inizialmente il lancio era stato fissato per il 18 giugno, e poi spostato più volte, fino al 17 agosto, a causa del maltempo.
Se non ci saranno altri imprevisti e la situazione meteo sarà favorevole, il lanciatore dell’ESA, costruito in Italia da Avio, partirà da Kourou con a bordo 53 mini satelliti grazie al sistema Ssms (Small Spacecraft Mission Service): si tratta di un  un dispenser modulare che consente di inviare in orbita contemporaneamente un grande numero di piccoli satelliti dal peso variabile fra uno e 500 kg.
Vega dovrebbe rilasciare i 53 satelliti progressivamente in una sequenza coordinata, in orbita a circa 500 km di altezza.