“Uso esteso delle mascherine a scuola”: Miozzo conferma l’orientamento del Comitato Tecnico Scientifico

Il coordinatore Agostino Miozzo ha confermato che l'orientamento del Comitato Tecnico Scientifico è per un uso esteso delle mascherine a scuola

MeteoWeb

L’orientamento del Comitato Tecnico Scientifico è per un uso esteso delle mascherine a scuola: lo ha affermato il coordinatore del Cts Agostino Miozzo a SkyTg24. “Questa malattia ha imposto tre pilastri: il distanziamento, l’uso della mascherina e l’igiene. Sono indiscutibili e saranno validi per il mondo scolastico“, ha precisato Miozzo. “Sopra i sei anni sarà richiesto, in Italia come in altri Paesi, che ci imponiamo l’uso della mascherina e il distanziamento. Poi ci saranno condizioni particolari, come l’uso se c’è un ragazzo non udente in classe, l’interrogazione, momenti del contesto locale che saranno valutati. L’indicazione però sarà: utilizziamo la mascherina perché è un importante strumento contro il virus“.

Abbiamo la certezza che avremo dei casi a scuola. Il caso positivo non vorrà dire chiudere le scuole del paese, chiudere le scuole della Regione e della Provincia ma vorrà dire di volta in volta esaminare il contesto, la specifica situazione e se necessario mettere in quarantena una classe, se necessario mettere in quarantena l’intera scuola. Di volta in volta verrà identificata la più opportuna soluzione,” ha dichiarato Miozzo.