Bimbo di tre anni sfugge alla madre in stazione e rincorre un treno: salvato da un poliziotto

Il piccolo era riuscito a sfuggire all'attenzione della mamma che si trovava in compagnia di un'amica nel bar di stazione e ha iniziato a rincorrere un treno

MeteoWeb

Un agente della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale è stato attirato dal pianto disperato di un bambino mentre, nella serata di venerdì scorso, stava per lasciare l’ufficio a fine turno. Si è dunque avvicinato con altri colleghi verso il piazzale Ovest, da dove proveniva il pianto, e lì ha visto un bambino di tre anni che rincorreva un treno in partenza. Il piccolo, che era riuscito a sfuggire all’attenzione della mamma che si trovava in compagnia di un’amica nel bar di stazione, è stato subito raggiunto e afferrato dal poliziotto che, con il proprio intervento, ha scongiurato una situazione di grave pericolo.