Chi è Arati Saha e perché oggi Google le dedica un Doodle?

Oggi, 24 settembre 2020, Google ha scelto di celebrare la vita e le imprese di Arati Saha, nel giorno del suo 80°compleanno

MeteoWeb

Il Doodle che oggi Google ha scelto di mostrare in Italia, India, Regno Unito e Islanda, celebra l’80° compleanno della nuotatrice indiana Arati Saha.
Il 29 settembre 1959, Saha ha nuotato per 42 miglia, da Cape Gris Nez (Francia) a Sandgate (Inghilterra), diventando la prima donna asiatica a nuotare attraverso il Canale della Manica, l’equivalente “acquatico” della scalata del Monte Everest.

Arati Saha è nata il 24 settembre 1940 a Calcutta: a 4 anni ha imparato a nuotare sulle rive del fiume Hughli, e le sue doti hanno presto attratto l’attenzione del celebre nuotatore Sachin Nag. Sotto la sua ala, Saha ha vinto la sua prima medaglia d’oro a soli 5 anni: la prima di una lunga serie.

A 18 anni, Saha ha effettuato un primo tentativo di attraversamento della Manica: nonostante non abbia avuto successo, la giovane non si è arresa.
Solo poche settimane dopo, l’impresa è stata portata a termine: un evento storico, che ancora oggi ispira le donne di tutto il mondo.
Nel 1960, è diventata la prima sportiva indiana a ricevere il Padma Shri, il quarto più alto onore civile in India.