Clima: rilevata la temperatura più fredda di tutti i tempi nell’emisfero settentrionale (ma risale a quasi 30 anni fa…)

Gli esperti dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale hanno scovato la temperatura più fredda mai registrata nell'emisfero settentrionale

MeteoWeb

Gli esperti dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale (World Meteorological OrganizationWMO) hanno scovato la temperatura più fredda mai registrata nell’emisfero settentrionale. “Spulciando” gli archivi WMO delle stazioni meteorologiche più remote del pianeta, i ricercatori hanno scoperto che la temperatura più fredda è stata registrata in una stazione meteo automatica in Groenlandia in un inverno di circa 30 anni fa, di quasi 2°C più bassa del precedente record noto.

La stazione di Klinck, vicino alla sommità della calotta glaciale (altitudine di 3.105 metri), ha registrato -69,6°C il 22 dicembre 1991, un dato decisamente inferiore alla temperatura di -67,8°C registrata a Verkhoyansk in Russia nel febbraio 1892 e nel sito russo di Ojmjakon nel gennaio 1933.

Sono certamente tutte temperature eccezionali per l’emisfero settentrionale, ma sono comunque inferiori a quella di -89,2°C del 21 luglio 1983, registrata a metà inverno nell’emisfero meridionale, presso la stazione meteorologica ad alta quota di Vostok, in Antartide.