Coronavirus: iniziata in Veneto la sperimentazione del vaccino italiano

Al via in Veneto la sperimentazione del vaccino italiano anti-Coronavirus con l'inoculazione sui primi 6 volontari

MeteoWeb

Al via in Veneto, all’ospedale di Verona, la sperimentazione del vaccino italiano anti-Coronavirus con l’inoculazione sui primi 6 volontari.
Le prime tre dosi vaccinali del Grad-Cov2 erano state somministrate ad altri volontari mercoledì scorso a Roma allo Spallanzani.

La sperimentazione è guidata dal Centro di ricerche cliniche dell’Ospedale Borgo Roma di Verona, nell’ambito della collaborazione avviata dall’Università di Verona con lo Spallanzani.