Coronavirus, le ultime news dal Mondo: superata quota 30 milioni di contagi, quasi 50mila nuovi casi tra Brasile e Argentina

Sono ormai oltre 30 milioni i contagi totali di Coronavirus nel Mondo, le vittime a livello globale sono 944.887, mentre le guarigioni sono 20.432.852

MeteoWeb

Sono ormai oltre 30 milioni (30.071.314) i contagi totali di Coronavirus nel Mondo: lo riporta l’ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University. Le vittime a livello globale sono 944.887, mentre le guarigioni sono 20.432.852.

Gli Stati Uniti registrano al momento 197.633 morti per Covid-19 su 6.674.411 contagiati, secondo la JHU.

Il Brasile conta 829 decessi nelle ultime 24 ore: il dato fa salire il numero totale di vittime a 134.935, mentre il numero di casi confermati totali ammonta a 4.455.386, secondo il bollettino diffuso dal Ministero della Salute. Il numero di casi registrati nell’ultimo giorno è stato 36.303, anche se le autorità temono che le infezioni aumenteranno molto nelle prossime settimane a causa dell’allentamento delle misure di distanziamento sociale.
Le scene di spiagge, parchi e bar affollati stanno diventando sempre più comuni, soprattutto con il miglioramento delle condizioni meteo.

In Argentina il Ministero della Salute ha reso noto che giovedì è stato registrato il record di 350 morti per COVID-19 e 12mila nuovi casi.

Il Messico ha confermato altri 3.182 casi e 201 decessi nelle ultime 24 ore, che portano a un totale di 684.113 infezioni e 72.179 decessi, secondo quanto riferito dalle autorità sanitarie.

Nuovo record di contagi in India: nelle ultime 24 ore si sono registrati 96.424 casi e 1.174 vittime, secondo quanto confermato dal Ministero della Sanità, che ha aggiornato a 5.214.677 il totale di contagiati e a 84.372 quello delle persone decedute per complicanze legate all’infezione.

La Cina ha registrato 32 nuovi casi di contagio, tutti “importati”: è il numero più alto dal 10 agosto.
Tredici dei nuovi casi sono stati rilevati nella provincia dello Shaanxi e altri 12 a Shanghai, mentre altri 3 casi sono stati registrati nella città di Tianjin, altri 3 nella provincia sud-orientale del Guangdong, e uno in Fujian.
Complessivamente, dall’inizio dell’epidemia sono 85.255 i casi di contagio registrati nel Paese, mentre il numero di decessi rimane fermo a quota 4.634.