Coronavirus e vaccino, Speranza: “Le prime dosi consegnate già alla fine dell’anno”

Speranza: "Abbiamo un contratto con AstraZeneca, che produce il cosiddetto candidato vaccino Oxford il cui vettore virale è fatto a Pomezia"

MeteoWeb

Sul vaccino anti Covid stiamo investendo il più che possiamo e penso che le energie che si stanno mettendo in campo porteranno presto a risultati incoraggianti, io sono ottimista. Abbiamo un contratto con AstraZeneca, che produce il cosiddetto candidato vaccino Oxford il cui vettore virale è fatto a Pomezia e che verrà infialato ad Anagni, e se dovesse andar bene le prime dosi ci saranno consegnate già alla fine dell’anno“: lo ha dichiarato il Ministro della Salute, Roberto Speranza, alla Festa del Fatto Quotidiano.
In riferimento ai candidati vaccini, “ci sono altri 6 contratti che stiamo firmando con la commissione europea e con le principali multinazionali del farmaco“. “Il mio auspicio – ha concluso Speranza – è che almeno qualcuna di queste possa arrivare fino in fondo e offrirci una soluzione definitiva”.