Incendi in California, San Francisco come in “Blade Runner 2049”: le immagini virali dello scenario apocalittico [VIDEO]

Incendi in California: la Bay Area di San Francisco il 9 settembre si è svegliata con un cielo che ricordava l'atmosfera di "Blade Runner 2049"

MeteoWeb

E’ sempre più drammatica la situazione nella West Coast degli USA, dove imperversano gli incendi: colpiti soprattutto California, Oregon e Stato di Washington.

La Bay Area di San Francisco il 9 settembre si è svegliata con un cielo in stile “Blade Runner 2049“: la coltre di fumo non consentiva ai raggi del sole di filtrare, e lo skyline della città – come quello di Oakland e Berkeley – si è tinto di tonalità che andavano dal mattone al rosso cupo passando per l’arancione, mentre piogge di cenere trasportate dal vento si depositavano sulle strade.
Sul web sono diventate virali le incredibili immagini dei residenti che hanno immortalato i luoghi iconici di San Francisco, a partire dal Golden Gate Bridge, in uno scenario apocalittico.

Quando il fumo e la cenere diventano ancora più densi vicino agli incendi, la luce del sole si può bloccare completamente, facendo sembrare di trovarsi nel cuore della notte“, ha spiegato il meteorologo della Cnn Judson Jones.

L’atmosfera a San Francisco è stata paragonata da molti a quella di “Blade Runner 2049“: un video girato con un drone (dall’utente YouTube DoctorSbaitso) e montato insieme a un brano della colonna sonora del film (da terrythethunder) rende l’impressione ancora più inquietante.

In California sono stati colpiti dalle fiamme circa 3,1 milioni di acri quest’anno – un record annuale, con quasi 4 mesi di stagione degli incendi ancora da venire.
Il governatore Gavin Newsom ha dato la colpa della vastità degli incendi di quest’anno al cambiamento climatico.

Incendi California, panorama spettrale a San Francisco: cielo arancione e fari accesi in pieno giorno [VIDEO]