La California assediata gli incendi: “Situazione mai vista prima, è l’impatto dei cambiamenti climatici”

Emergenza incendi in California: le fiamme stanno impegnando oltre 19mila vigili del fuoco

MeteoWeb

La California è assediata da almeno 27grandi incendi” che stanno impegnando oltre 19mila vigili del fuoco.
Non abbiamo mai visto incendi simili prima“, ha dichiarato all’Afp Darrell Roberts, uno dei responsabili dei pompieri.
I roghi hanno già distrutto oltre 20mila km quadrati e ucciso più di 30 persone sulla costa occidentale.

Secondo Roberts, la portata storica degli incendi boschivi diventerà la norma: “Ogni anno le temperature aumentano, stiamo battendo nuovi record e il clima sta diventando sempre più secco. Questo è ciò che so come vigile del fuoco che è sul campo da vent’anni. Il cambiamento climatico ha un impatto diretto. È ovvio per me. E non ne vediamo la fine“.

L’ultimo degli incendi che sta devastando la California e’ stato rinominato Bobcat Fire: sta minacciando la zona a nord-est di Los Angeles mettendo a rischio oltre mille abitazioni. Secondo le autorita’, le fiamme hanno gia’ coperto una superficie piu’ grande della citta’ di Denver in Colorado, pari a oltre 400 km/q, e trovano terreno fertile in una zona coperta da una vegetazione secca, alimentate anche dai forti venti. Al momento il rogo e’ contenuto solo al 15%.