Maltempo in Liguria: nubifragio, vento e fulmini a Genova, danni e allagamenti

Forte ondata di maltempo nella notte a Genova, in allerta arancione dalla mezzanotte: si sono registrati danni, allagamenti e blackout

MeteoWeb

Forti piogge, fulmini e vento nella notte a Genova, in allerta arancione dalla mezzanotte: si sono registrati danni, allagamenti e blackout.
Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per alberi caduti, in particolare in via Sturla, via Fillak, via Albaro e in molte altre zone.
Nella zona collinare un fulmine ha colpito un’abitazione e una lavatrice ha preso fuoco: i residenti sono stati evacuati dai Vigili del fuoco.
Fortissime raffiche di vento al terminal Psa tra Pra’.
Sull’A26, chiuso e riaperto il casello di Masone per una frana.

L’area più colpita è stata la Valpolcevera con 72 mm d’acqua caduti in poco più di mezz’ora

“Fortunatamente la struttura temporalesca si è mossa di continuo evitando quegli ‘stazionamenti’ che possono provocare danni importanti in un territorio come quello ligure,” ha affermato Federico Grasso di Arpal, intervistato da Primocanale.
Il passaggio temporalesco ha determinato un crollo della temperatura di 4-5 gradi durante la notte.