Maltempo a Malta, tempesta di fulmini su La Valletta e la pioggia devasta Xwejni Bay a Gozo [FOTO]

Forte ondata di maltempo oggi a Malta e Gozo: le immagini dei danni

  • Xwejni Bay - Gozo (Malta)
    Xwejni Bay - Gozo (Malta)
  • Foto di Alan Saliba
    Foto di Alan Saliba
  • Foto di Alan Saliba
    Foto di Alan Saliba
  • Foto di Alan Saliba
    Foto di Alan Saliba
  • Foto di Alan Saliba
    Foto di Alan Saliba
/
MeteoWeb

Una violenta ondata di maltempo sta colpendo Malta da stamattina: la pioggia è caduta in modo torrenziale, con picchi di 50mm sull’isola di Gozo dove Xwejni Bay è letteralmente devastata dai depositi di fango e trasportati dalle piene dei torrenti in mare. Pesanti allagamenti in tutto l’arcipelago dei Cavalieri, mentre a La Valletta si è verificata un’intensa tempesta di fulmini e saette. La temperatura è piombata a +20°C sulle coste, come se fossimo già a fine Novembre. E’ una giornata tipicamente autunnale a Malta, mentre in Europa fa caldissimo con picchi di +36°C nel cuore della Francia, di +34°C al Centro/Nord Italia e di oltre +30°C persino in Germania. Nelle prossime ore su Malta continuerà l’instabilità: in un contesto di clima fresco e nuvoloso per tutta la settimana, già da domani comunque le nubi si diraderanno lasciando spazio anche ad ampie schiarite che si alterneranno agli annuvolamenti. Nelle fasi soleggiate, il clima tornerà mite con temperature fino a +27/+28°C nelle ore diurne.

Maltempo, enorme “MCS” temporalesco tra Malta e Sicilia: temporali violentissimi, tempeste di pioggia e fulmini [LIVE]