Maltempo, prima neve sugli Appennini nella notte: imbiancati il Gran Sasso e i passi del Parmense [FOTO e VIDEO]

Nella notte è arrivata la prima neve sul Gran Sasso, oltre i 2000 metri, a Campo Imperatore e anche sui passi appenninici del Parmense: le immagini

/
MeteoWeb

Insieme a piogge intense, forti venti e grandinate, la violenta ondata di maltempo che da ieri si è abbattuta sull’Italia ha portato anche la neve. E non solo sulle Alpi. Da Sestiere e Livigno, fino alle Dolomiti e persino sugli Appennini, la neve ha fatto la sua comparsa abbastanza in anticipo quest’anno.

Nella notte è arrivata la prima neve sul Gran Sasso, oltre i 2000 metri, a Campo Imperatore (vedi foto della gallery scorrevole in alto) e anche sui passi appenninici del Parmense, dove ha depositato circa cinque centimetri al di sopra dei 900 metri. Neve anche sui rilievi del Lazio.

In tutta la provincia di Parma, i fenomeni meteo sono stati violenti: il vento è stato il nemico numero uno. I Vigili del Fuoco e i tecnici delle amministrazioni comunali sono dovuti intervenire per decine rami spezzati ma anche per diversi alberi caduti a terra. L’episodio più grave nel parco della Cittadella a Parma dove una pianta di notevoli dimensioni è caduta in un prato senza fortunatamente colpire persone o cose.

Neve anche nel Lazio, le bellissime immagini di Campo dell’Osso imbiancato [VIDEO]