Spazio, Cina: rientrata a terra la sonda riutilizzabile

La sonda riutilizzabile della Cina è rientrata presso il sito di atterraggio come da programma, dopo due giorni in orbita

MeteoWeb

La sonda spaziale riutilizzabile realizzata dalla Cina è rientrata presso il sito di atterraggio come da programma, dopo due giorni in orbita.
Il veicolo è stato lanciato insieme al razzo vettore Long March 2F dal Jiquan Satellite Launch Center nel nordovest del Paese lo scorso 4 settembre.
Si tratta di un importante traguardo nella ricerca sui veicoli riutilizzabili, un mezzo di trasporto fondamentale per i viaggi di andata e ritorno nello Spazio.