Terremoti in Italia, le mappe della sismicità di agosto 2020: 1428 eventi, 14 di magnitudo uguale o superiore a 3

Mappa epicentrale dei terremoti avvenuti in Italia e nelle aree limitrofe dal 1 al 31 agosto del 2020 fornita dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

MeteoWeb

“Sono stati 1428 gli eventi localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dal 1 al 31 agosto 2020, un numero leggermente superiore rispetto al precedente mese di luglio, con una media di circa 46 terremoti al giorno.  Di questi, 138 hanno avuto una magnitudo uguale o maggiore di 2.0, quasi il 10 % e solo 14 di magnitudo uguale o maggiore di 3.0. I due eventi più forti di questo mese sono stati localizzati nel nord dell’Algeria, entrambi il 7 agosto (M 4.7 e M 4.8)”,segnala l’INGV sul portale INGVterremoti. “Sul territorio nazionale sono avvenuti diversi terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 3.6 tra questi quello del 18 agosto al largo della Costa Ionica Crotonese (M 3.6),  dell’ 11 agosto in provincia di Cosenza (M 3.5)  e i terremoti del 27 agosto localizzati a Sarnano in provincia di Ancona (M 3.4) e a Cerreto d’Esi in provincia di Ancona (M 3.5)”.