Nuovi casi di influenza aviaria in cigni selvatici: allerta nei Paesi Bassi

Il ministero dell'agricoltura olandese si consulterà con gli esperti per capire quali misure decidere per evitare che gli allevamenti di pollame vengano infettati

MeteoWeb

Due cigni selvatici olandesi sono stati colpiti dalla influenza aviaria H5N8: lo hanno confermato le autorita’ dei Paesi Bassi, secondo quanto riporta l’agenzia Reuters. Ora il ministero dell’agricoltura olandese si consultera’ con gli esperti per capire quali misure decidere per evitare che gli allevamenti di pollame vengano infettati, si legge in una nota.

L’influenza aviaria e’ molto contagiosa fra uccelli selvatici e domestici mentre i rischi di trasmissione all’uomo sono considerati bassi, anche se in qualche caso nel passato e’ risultata fatale nei rari casi in cui e’ avvenuta.