Il coprifuoco a Genova si fa serrato: vietato passeggiare in città dopo le 21

Da questa sera a Genova entrerà in vigore la nuova ordinanza anti-contagi che impone dalle 21 alle 6 del mattino limitazioni alla mobilità delle persone

MeteoWeb

Coprifuoco sempre più serrato in diversi comuni italiani. Da questa sera a Genova entrerà in vigore, dopo l’ok del prefetto Carmen Perrotta, la nuova ordinanza anti-contagi del sindaco di Genova Marco Bucci che impone dalle 21 alle 6 del mattino limitazioni alla mobilità delle persone su tutto il territorio comunale, misura che fino a oggi era destinata esclusivamente ad alcuni quartieri. Lo ha detto Bucci a margine del consiglio comunale. “Non si tratta di un coprifuoco – sottolinea il primo cittadino, sebbene ne abbia tutte le caratteristiche – questo deve essere chiaro, l’obiettivo e’ quello di azzerare le possibilita’ di assembramento, e quindi come gia’ nei giorni scorsi sara’ possibile spostarsi per andare a trovare un parente, un amico o per andare a casa o al lavoro, ma non si potra’ circolare senza motivo“. Bucci ha chiarito che le limitazioni alla mobilita’ “non saranno applicate a chi si sposta in auto o in moto. Si potra’ andare a correre“.