Coronavirus, confermato il concorso straordinario: Salvini attacca il governo sui social

Confermato il concorso straordinario per l'assunzione a tempo indeterminato di insegnanti: Matteo Salvini sbotta sui social

MeteoWeb

Il ministro dell’Istruzione non ha cambiato idea: è confermato il concorso straordinario per l’assunzione a tempo indeterminato di nuovi insegnanti al via il 22 ottobre con termine ultimo il 16 novembre. Nonostante la tante polemiche legate all’emergenza coronavirus non è stato disposto alcun rinvio.

Dopo il nuovo Dpcm non mancano quindi le critiche: arriva dal segretario della Lega Matteo Salvini una frecciatina. “Il governo parla di “coprifuoco” e di chiusure di bar, ristoranti e palestre, ma organizza un “concorso straordinario” che farà uscire di scuola e girare per l’Italia oltre 60.000 insegnanti. Follia, fermatevi!“, ha scritto su Twitter.