Coronavirus, Oms: “Il 10% della popolazione mondiale può aver contratto il virus, potrebbero esserci 760 milioni di contagiati”

Il coronavirus “continua a diffondersi” nel mondo: i contagi potrebbero essere 760 milioni rispetto ai 35 milioni accertati

MeteoWeb

Le nostre stime attuali ci dicono che circa il 10 per cento della popolazione mondiale potrebbe essere stata infettata da questo virus. Lo ha detto Michael Ryan, capo delle emergenze dell’Oms, in una riunione del consiglio esecutivo dedicata al coronavirus. Finora i contagi accertati sono circa 35 milioni, ma secondo l’Oms potrebbero essere 760 milioni, su 7,6 miliardi di popolazione. “Inizia un periodo difficile. La malattia continua a diffondersi, la maggioranza della popolazione rimane a rischio, ha avvertito.