Coronavirus, troppi contagi: a Parigi da domani bar chiusi e stretta per i ristoranti

Impennata di nuovi casi di Coronavirus: a Parigi i bar saranno chiusi da domani

MeteoWeb

Nell’ambito delle nuove misure restrittive decise per contenere l’impennata di nuovi casi di Coronavirus: a Parigi i bar saranno chiusi da domani.
La prefettura di polizia parigina ha annunciato la chiusura di tutti i bar – riferisce Le Figaro – e un nuovo protocollo per i ristoranti, che non chiudono, ma dovranno rispettare rigide misure di sicurezza.
I dettagli saranno forniti in giornata, ma le indiscrezioni parlano di un limite di 6 clienti per tavolo e una distanza minima di 1 metro e 50 cm tra i clienti.

I contagi sabato hanno toccato su scala nazionale il livello record di quasi 17mila in 24 ore, dopo una serie di risultati simili registrati dal sistema sanitario nelle ultime settimane.
In una conferenza stampa il sindaco Anne Hidalgo e il prefetto Didier Lallement hanno spiegato questa mattina le misure di contenimento che avranno validità di 15 giorni nella Capitale e in tre dipartimenti della cosiddetta “piccola corona” metropolitana.
Potranno restare aperti tutti gli impianti sportivi all’aperto, compresi gli stadi che non potranno però ospitare più di mille spettatori. Le palestre e i club sportivi verranno invece chiusi, come le piscine, salvo quelle dove si tengono corsi di nuoto per i minorenni.