Di cosa è capace un hacker? Quanto sono in pericolo, realmente, i dati personali che mettiamo in rete?

Quanto è importante parlare di sicurezza informatica? E quanto sono in pericolo, realmente, i dati personali che mettiamo in rete?

MeteoWeb

Di cosa è capace un hacker? Da questa domanda prende avvio la conferenza live streaming con il programmatore ed esperto di sicurezza informatica Gynvael Coldwind, giovedì 15 ottobre alle 21 nell’ambito della XVIII edizione di BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica in corso fino al 18 ottobre, quest’anno tutto in digitale (www.bergamoscienza.it).

Durante l’incontro l’esperto, che da dieci anni lavora nel team di sicurezza di Google, dialogherà con Cesare Pizzi di Sorint.Lab e con il divulgatore scientifico di Superquark+ Ruggero Rollini, portando il pubblico a scoprire le capacità degli hacker e i pericoli che è possibile correre in rete. Quanto è importante parlare di sicurezza informatica? E quanto sono in pericolo, realmente, i dati personali che mettiamo in rete?

Appassionato programmatore con una grande passione per la sicurezza informatica, Gynvael Coldwind è autore di numerosi articoli, pubblicazioni e podcast. Nel 2013, è stato insignito del Pwnie Award (riconoscimento che premia le eccellenze nell’ambito della sicurezza delle informazioni) nella categoria di “Miglior Ricercatore Innovativo” nel campo della sicurezza informatica.