Disarmo: in vigore il trattato ONU che vieta le armi nucleari

Il segretario Antonio Guterres ha annunciato la 50ª ratifica nazionale (da parte dell'Honduras) del trattato ONU che vieta le armi nucleari

MeteoWeb

Un impegno importante verso l’eliminazione totale delle armi nucleari, che rimane la principale priorità delle Nazioni Unite in materia di disarmo“: è quanto ha affermato il segretario generale dell’organizzazione, Antonio Guterres, annunciando la 50ª ratifica nazionale (da parte dell’Honduras) del trattato ONU che vieta le armi nucleari.

Il testo entrerà in vigore entro i prossimi 90 giorni.

Nonostante il trattato non sia stato firmato dai principali detentori dell’arma atomica, i promotori auspicano ugualmente che la sua entrata in vigore non sarà solo simbolica.

Adottato da una conferenza delle Nazioni Unite il 7 luglio 2017, il trattato è il primo accordo legalmente vincolante che vieta lo sviluppo, i test, la produzione, l’immagazzinamento, il trasferimento, l’uso e la minaccia delle armi nucleari.