Impermeabile, traspirante e sostenibile: presentata Lifa Infinity Pro, la nuova tecnologia di Helly Hansen [GALLERY]

Helly Hansen presenta la tecnologia Lifa Infinity Pro™: impermeabile, traspirante, sostenibile. La rivoluzionaria tecnologia DWR-free del brand norvegese fissa un nuovo standard di sostenibilità nell’abbigliamento impermeabile e traspirante per lo sci e le attività outdoor.

/
MeteoWeb

Da 140 anni atleti e professionisti si affidano a Helly Hansen per proteggersi dagli elementi nelle condizioni più impegnative. Il brand norvegese ha fatto dell’innovazione lo strumento per sfidare e superare gli standard convenzionali dell’industria dell’outdoor. Ma offrire prodotti all’altezza delle necessità in evoluzione dei professionisti non è il solo obiettivo. Preservare l’ambiente naturale in cui questi professionisti lavorano, vivono e si divertono ogni giorno è altrettanto importante. Per la stagione Autunno/Inverno 2020, Helly Hansen presenta Lifa Infinity Pro™, una rivoluzionaria tecnologia che sfida le convenzioni dell’industria outdoor, fissando un nuovo standard di sostenibilità nell’abbigliamento impermeabile e traspirante.

Con un virtuosismo di ingegneria tessile, il team di ricerca e sviluppo Helly Hansen è riuscito a realizzare un laminato a tre strati utilizzando per il tessuto esterno solo fibre idrofobe di Lifa®, la tecnologia proprietaria del brand norvegese basata sulle proprietà idrofobe del polipropilene, un materiale che il brand norvegese ha sviluppato a partire dagli anni settanta, quando ha realizzato il primo intimo tecnico della storia del settore outdoor. Il risultato è un laminato a tre strati senza concessioni alle prestazioni in termini di impermeabilità e traspirabilità, la cui produzione minimizza l’impatto sull’ambiente.

DA PFC-FREE A DWR-FREE
Le attuali soluzioni disponibili sul mercato per rendere idrorepellente la superficie esterna delle giacche impermeabili e traspiranti, col caratteristico effetto di perlaggio delle gocce d’acqua, si basano sul trattamento DWR – Durable Water Repellent. Il superamento dei tradizionali trattamenti DWR a base di PFC (perfluorocarburi), che persistono nell’ambiente e sono potenzialmente pericolosi per la salute, si è basato finora sull’adozione di trattamenti PFC-free, cioè senza PFC, che tuttavia hanno dimostrato dei limiti sia di prestazione per gli utilizzi più impegnativi, sia di durabilità, per cui necessitano di essere periodicamente rinnovati.

Il tessuto esterno del laminato Lifa Infinity Pro™ è realizzato al 100% in fibre di polipropilene, una materiale idrofobo che non trattiene l’acqua, per cui è idrorepellente senza la necessità di applicare alcun trattamento chimico. Con questa innovazione Helly Hansen è il primo marchio del settore outdoor a passare da una soluzione PFC-Free a una soluzione DWR-free. Questo comporta sia una riduzione dei prodotti chimici applicati al tessuto, sia dell’energia necessaria per rigenerare periodicamente i tradizionali trattamenti DWR che col tempo perdono di efficacia.