Maltempo: dopo la frana 23 sfollati in Valtellina

I sopralluoghi effettuati oggi dai tecnici hanno spinto il primo cittadino ad adottare il provvedimento di immediato sgombero dei residenti

MeteoWeb

Nel tardo pomeriggio di oggi il sindaco di Sondalo, Ilaria Peraldini, con un’ordinanza ha disposto la chiusura al traffico della strada comunale che conduce alla frazione di Fumero con contestuale evacuazione di tutti i 23 residenti del piccolo borgo. La decisione e’ stata presa dopo la frana che, a titolo precauzionale, aveva comportato lo sgombero di 6 abitanti le cui abitazioni erano minacciate da un ulteriore smottamento. I sopralluoghi effettuati oggi dai tecnici, dopo l’intervento degli esperti dei Vigili del fuoco del distaccamento di Valdisotto (Sondrio), hanno spinto il primo cittadino ad adottare il provvedimento di immediato sgombero dei residenti, prima della notte, in quanto c’e’ il concreto rischio di un nuovo dissesto e la possibilita’ che l’unica strada di collegamento con il fondovalle non sia piu’ praticabile, isolando cosi’ la piccola frazione di Fumero.