Maltempo, esondazione del fiume Sesia: nel Pavese ancora disperso un cacciatore

Nessuna traccia del cacciatore bresciano di 77 anni scomparso da ieri nel Pavese dopo l'esondazione del fiume Sesia nel comune di Palestro

MeteoWeb

Ancora nessuna traccia del cacciatore bresciano di 77 anni scomparso da ieri nel Pavese dopo l’esondazione del fiume Sesia nel comune di Palestro.
I vigili del fuoco lo stanno cercando dopo aver portato in salvo diverse persone rimaste isolate nel Comune di Candia Lomellina.
Ieri sono state evacuate 35 persone che oggi sono tornate a casa.
La situazione resta critica a Langosco, dove un corso d’acqua raggiunto e sommerso il centro della città.