Maltempo: Novara senz’acqua a causa di un black out

Sulla Novara era in corso un forte temporale che ha mandato in tilt la rete di distribuzione dell'acqua potabile

MeteoWeb

Un’interruzione dell’energia elettrica, improvvisa dovuta al maltempo, ha causato carenza d’acqua a Novara. Sulla città piemontese era in corso un forte temporale che ha mandato in tilt la rete di distribuzione dell’acqua potabile. Intorno alle 18,30 si sono bloccate le pompe di sollevamento di sette dei venti pozzi dell’acquedotto di Novara. Il blocco dell’energia elettrica durato circa un quarto d’ora, ma questo e’ stato sufficiente per lasciare senz’acqua migliaia di novaresi in almeno cinque quartieri: (Sud, Sant’Andrea, Santa Rita, San Martino, Veveri) e nella frazione di Pernate. Le squadre della societa’ di gestione, Acqua Novara Vco sono intervenute rapidamente e sono al lavoro per ripristinare i collegamenti interrotti riattivando gradualmente gli impianti. Si sta lavorando anche per verificare le cause del black out.