Maltempo, scendono a 19 i dispersi: i vigili fuoco salvano italiani in Francia, 8 persone hanno raggiunto a piedi l’Italia [FOTO]

L'elicottero 'Drago 55' dei vigili del fuoco ha tratto in salvo otto italiani che erano rimasti bloccati dal maltempo a Vievola, una frazione in Francia

  • Garessio
    Garessio
  • Ormea
    Ormea
  • Garessio
    Garessio
  • Garessio
    Garessio
  • Garessio
    Garessio
  • Garessio
    Garessio
  • Garessio
    Garessio
  • Limone Piemonte
    Limone Piemonte
  • Ceva
    Ceva
  • Ceva
    Ceva
  • Garessio
    Garessio
  • Garessio
    Garessio
/
MeteoWeb

Sono complessivamente 17 le persone rimaste bloccate dal maltempo in Val Roya, in Francia al confine con l’Italia, e recuperate dai vigili del fuoco con l’elicottero. Inizialmente sono stare recuperate otto persone , tra italiani e francesi, tra cui una nonna con due nipotini e un disabile. Successivamente sono recuperate altre 9 persone. Al momento sono ancora 15 le persone bloccate, per lo più giovani, che sono stati messi in sicurezza. Lo rende noto all’ANSA il Comando dei vigili del fuoco di Cuneo, secondo cui altre otto persone sono riuscite a raggiungere l’Italia transitando a piedi per la Galleria del Tenda. Tre di questi ultimi erano considerati dispersi, mentre degli altri cinque fino ad ora non si avevano notizie.

Al momento, scendono, quindi, da 22 a 19 i dispersi a seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito in queste ore il cuneese.