Catastrofiche piogge torrenziali in Vietnam: 132 morti e 250 mila abitazioni sommerse per le peggiori alluvioni degli ultimi decenni [FOTO]

5 milioni di persone nelle regioni centrali del Paese sono interessate da devastanti piogge torrenziali che hanno provocato allagamenti e frane

/
MeteoWeb

132 morti e 250 mila abitazione sommerse. È il terribile bilancio delle piogge torrenziali che hanno messo in ginocchio il Vietnam con allagamenti e smottamenti. 5 milioni di persone nelle regioni centrali del Paese sono interessate dagli eventi meteorologici. Lo riportano media statali e la sezione vietnamita della Croce Rossa.

Secondo la presidente della Croce Rossa vietnamita, Nguyen Thi Xuan Thu, gli allagamenti sono “catastrofici, tra i peggiori visti negli ultimi decenni. La responsabile dell’organizzazione ha parlato di un “gigantesco colpo per la sussistenza di milioni di persone gia’ colpite dalle difficolta’ causate dalla pandemia del Covid-19“.

Nelle aree colpite, oltre agli allagamenti, persistono anche temperature piu’ fredde del solito per questo periodo. Il disastro, causato da settimane di piogge monsoniche piu’ intense degli altri anni nel Sud-est asiatico, potrebbe inoltre essere ancora piu’ grave nei prossimi giorni, dato che il Paese si prepara all’arrivo della tempesta tropicale Saudel, in arrivo dall’Oceano Pacifico e attesa per sabato.