Previsioni Meteo, illusione di Ottobrata: nuova ondata di maltempo nel weekend, i primi dettagli per Sabato e Domenica

Previsioni Meteo: nuova saccatura perturbata nordatlantica dal fine settimana. Tornerà a peggiorare il tempo, in particolare da sabato sera e notte su domenica. I dettagli sulle aree più coinvolte

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Illusione Ottobrata per l’Italia. Il sole splendente di oggi su gran parte del paese, salvo fastidi sul medio-basso Adriatico e al Sud, e ancora l’ampio soleggiamento e la stabilità per domani, venerdì 9 ottobre, saranno transitori.  Nessuna alta pressione duratura in vista. Già dal weekend, soprattutto da domenica, arriverà un’altra intensa perturbazione atlantica che darà il via, poi, a una fase perturbata che, con buona probabilità, persisterà per gran parte della prossima settimana. Il weekend, tuttavia non sarà tutto compromesso. La giornata di sabato trascorrerebbe ancora con ampio soleggiamento, ma già con un aumento di nubi su diverse regioni e peggioramento più serio dalla sera. Ecco il dettaglio per tutto il weekend

Previsioni meteo per sabato 10 ottobre

 Più in dettaglio,  la prima parte del weekend, essenzialmente le ore diurne di sabato 10, continuerebbe a essere caratterizzata da un ampio soleggiamento su buona parte del territorio, in particolare sulle aree centro meridionali e insulari. Semmai qualche addensamento sarebbe possibile sullo Ionio in mare e tra il Messinese e il Reggino, sul basso Tirreno, qui non escluso con qualche locale rovescio. Via via un po’ più di nubi  interesserebbero le regioni settentrionali, ma anche qui in gran parte sarebbero nubi innocue, cioè non associate a precipitazioni degne di nota, fino a metà pomeriggio, se non qualche rovescio più significativo su alta Toscana, soprattutto tra il Lucchese e la provincia di Massa Carrara, localmente sul Livornese e il nordovest Pisano, poi altri rovesci possibili sull’estremo ponente ligure e sul Cuneese meridionale; qualche precipitazione più intensa potrebbe interessare, invece, i settori Alpini, soprattutto centro orientali. Attenzione, però, in serata, perchè è atteso un peggioramento del tempo soprattutto sulle aree centro-orientali del Nord, alto Veneto, Friuli, sull’alto Adriatico in mare e anche sulla Pianura Padana centro-orientale, fino al Polesine.  Maltempo in intensificazione anche sulla Toscana settentrionale.  Rovesci in serata sul Centro Appennino, Umbria, aree interne toscane e, più intensi, verso il Lazio. Meglio sul resto del Nordovest e tempo ancora mediamente buono sul resto del Centro Sud. 

Previsioni meteo per domenica 11 ottobre

Attenzione a un sensibile peggioramento del tempo nella notte su domenica su tutti i settori centro-orientali del Nord, soprattutto sulla Pianura Padana centro-orientale, sul Centro-Nord dell’Emilia Romagna e poi sul Veneto, sul Friuli Venezia Giulia e sull’alto Adriatico in mare, con rovesci e temporali forti o anche violenti. Rovesci e temporali raggiungerebbero un po’ tutti i settori centrali, specie tirrenici e appenninici, in particolare il Lazio, l’Umbria, la Toscana e  anche la Campania settentrionale. Per il corso di domenica, rovesci e temporali ancora sui medesimi settori, in estensione anche al resto della Campania, più intensi sulla Toscana e sull’alto Adriatico, Veneto, Friuli Venezia Giulia soprattutto sul Polesine. Tempo ancora asciutto altrove, ma nubi in aumento un po’ ovunque verso sera. Calo termico generale, soprattutto al Centro Nord, con nevicate sulle Alpi Orientali, fino intorno ai 1000 m.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: