Terremoti in Italia: a settembre 1309 eventi localizzati dalla Rete Sismica Nazionale, circa 44 terremoti al giorno

INGV: a settembre 2020 "sono stati numerosi i terremoti avvenuti in Sicilia raggruppati in tre principali sequenze"

MeteoWeb

Sono stati 1309 gli eventi localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dal 1 al 30 settembre 2020, in calo rispetto al precedente mese di agosto, con una media di circa 44 terremoti al giorno.  Di questi, 150 hanno avuto una magnitudo uguale o maggiore di 2.0, circa 11%, e 23 di magnitudo uguale o maggiore di 3.0. Gli eventi più forti sono stati localizzati al di fuori del territorio nazionale, in particolare in Croazia (Mb 4.5) il 20 settembre e in Albania (Mw 4.2 e Mw 4.0) il giorno 23 e 24 settembre. Infine il 30 settembre è avvenuto un terremoto di magnitudo Ml 4.2 a sud dell’Isola di Malta“: è quanto si legge nel report mensile pubblicato sul blog INGVterremoti.

In questo mese sono stati numerosi i terremoti avvenuti in Sicilia raggruppati in tre principali sequenze: in provincia di Trapani nei pressi di Salemi (9 settembre, Mw 3.5), in provincia di Messina vicino Barcellona Pozzo di Gotto (24 settembre, Mw 3.4) ed infine in area etnea versante nord vicino a Linguaglossa (27 settembre, ML 3.2).