Uragano Delta, nella penisola dello Yucatan inondazioni, alberi e linee elettriche abbattute: ora è allerta in Louisiana, evacuazioni [FOTO]

A Cancun, il paesaggio è disseminato di linee elettriche abbattute, enormi campi di detriti e auto schiacciate dalla caduta degli alberi: ora è allerta negli USA

  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Getty Images
    Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
  • Photo by Natalia Pescador/Getty Images
    Photo by Natalia Pescador/Getty Images
  • Photo by Erick Marfil/Getty Images
    Photo by Erick Marfil/Getty Images
/
MeteoWeb

La città di New Orleans si trova in stato di emergenza per l’uragano Delta che si sposta nel Golfo del Messico, prendendo di mira la Louisiana. La tempesta ha sferzato la penisola dello Yucatan, in Messico, come uragano di categoria 2, abbattendo alberi e provocando blackout nell’area, lasciando bloccati anche dei turisti (vedi foto della gallery scorrevole in alto). A Cancun, il paesaggio è disseminato di linee elettriche abbattute, enormi campi di detriti e auto schiacciate dalla caduta degli alberi. Molte località sono finite sott’acqua a causa delle inondazioni. I turisti hanno affollato l’aeroporto nella notte per cercare di partire prima dell’arrivo della tempesta. Coloro che non sono riusciti a farlo si sono recati nei rifugi di emergenza. La tempesta ha lasciato il Messico senza che vi sia notizia di vittime.

Delta dovrebbe rinforzarsi in un uragano di categoria 3 mentre si dirige verso la stessa area degli Stati Uniti che sta ancora rimettendo insieme i pezzi dopo l’uragano Laura. Se Delta toccasse terra in Louisiana sarebbe il 4° landfall nello stato di una tempesta a cui è stato assegnato un nome nel 2020, qualcosa che non è mai successo. Anche se alcuni evacuati vivono ancora nei rifugi allestiti per l’uragano Laura, sono iniziate evacuazioni volontarie in diverse aree poco elevate e sono stati emessi anche ordini obbligatori. Sei settimane dopo la devastazione lasciata da Laura, circa 5 mila e 600 residenti sono ancora sfollati e sistemati temporaneamente in hotel.

I governatori di Louisiana e Alabama hanno dichiarato lo stato di emergenza. La Storm Surge, i diffusi venti distruttivi e le inondazioni saranno significativi, avvisa Ben Schott, capo del Servizio Meteorologico Nazionale di New Orleans. Tutta la costa della Louisiana potrebbe essere colpita da venti da tempesta tropicale. Le scuole della Louisiana in tutta l’area della Costa del Golfo saranno chiuse. Ordini di evacuazioni obbligatorie sono stati emessi anche per i turisti della Costa del Golfo dell’Alabama.

Delta è solo l’ultimo uragano maggiore in una delle stagioni degli uragani più intensa nella storia recente. Quando colpirà gli USA, Delta diventerà la decima tempesta a cui è stato assegnato un nome a compiere il landfall negli Stati Uniti in questa stagione, stabilendo il record per il numero maggiore in un anno. Sarà il 5° uragano a compiere il landfall, il maggior numero di tempeste negli USA dal 2005.