Allerta Meteo, Islanda colpita da una tempesta storica: ciclone-bomba scatena blizzard con onde di 15 metri, allarme neve senza precedenti a Reykjavik [FOTO e VIDEO]

Un ciclone bomba si sta spostando verso l’Islanda dove portare forti venti, neve e blizzard che ridurranno molto la visibilità

/
MeteoWeb

Un ciclone bomba si sta spostando verso l’Islanda dopo aver viaggiato lungo la Groenlandia meridionale. A sud del sistema, si è formata una grande tempesta di vento che sta portando venti da uragano e generando onde di quasi 15 metri verso l’Islanda. Previso anche lo sviluppo di intense blizzard. Insomma ci sono tutti gli ingredienti per una tempesta storica sull’Islanda.

Dalla sera di martedì 24 fino al pomeriggio di ieri, il sistema ha vissuto un’intensa bombogenesis, con un calo di pressione di oltre 40hPa in 36 ore. La pressione centrale in rapido calo e il rafforzamento del gradiente di pressione hanno sviluppo violenti venti. A sud del nucleo, il sistema produce venti di oltre 150km/h. Gli ultimi dati dei modelli confermano che grandi onde distruttive alte fino a 14 metri potrebbero raggiungere l’Islanda occidentale questa sera.

Nel pomeriggio di martedì 24, il centro della circolazione si trovava sull’estremo est del Canada. Una massa d’aria molto fredda si diffondeva dietro la bassa pressione, che poi è entrata nella cosiddetta fase di bombogenesis, ossia una rapida intensificazione, divenuta ancora più veloce nella notte su mercoledì 25. La pressione centrale ha raggiunto i 956hPa nel pomeriggio di ieri. Il cambiamento di pressione è stato da 982hPa a 956hPa, ossia un calo di pressione di 26hPa in 24 ore, oltre la soglia per la ciclogenesi esplosiva.

Il Servizio Meteorologico Islandese ha emesso diverse allerta gialle/arancioni per Faxaflói, Breiðafjörður, e Westfjords, dove sono previste le condizioni peggiori. A Faxaflói e Breiðafjörður, è in vigore l’allerta arancione per blizzard: venti a 65-90km/h e forti nevicate, che creeranno una visibilità scarsissima e pericolose condizioni di viaggio. Le strade di montagna potrebbero diventare impraticabili. A Faxaflói, inoltre, è atteso anche un elevato livello del mare a causa dell’innalzamento della marea. A Westfjords, allerta gialla per forti venti e neve, che diventa arancione per blizzard a partire dalle 20 di oggi.

La tempesta ha già iniziato a far sentire i suoi primi effetti, come dimostrano le immagini della gallery scorrevole in alto e i video seguenti. Forti venti e nevicate rendono le strade pericolose a Reykjavik.

Forti venti e neve riducono la visibilità a Reykjavik [VIDEO]

Tempesta di neve in Islanda, strade pericolose a Reykjavik [VIDEO]

Forte vento e neve in Islanda, le condizioni a Reykjavik [VIDEO]