Alluvione del 6 Novembre 1994: Alessandria oggi ricorda le sue vittime

Alessandria, 26 anni fa l'alluvione: oggi il ricordo, "non c'è pandemia che la può sottrarre a questo momento"

MeteoWeb

Alessandria ricorda i suoi concittadini morti 26 anni fa e non c’è pandemia che la può sottrarre a questo momento di ricordo dei suoi figli morti a causa degli eventi alluvionali che colpirono la città e San Michele“: lo ha affermato il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco durante la messa per l’anniversario dell’alluvione del 1994.
Sono stati letti i nomi delle 12 vittime e ricordato il ruolo dei tanti volontari intervenuti.

Ricordo quel giorno. Come tante persone ho vissuto sulla mia pelle l’alluvione. Ero nella zona di piazza Santa Maria di Castello. Ricordo nitidamente l’acqua che saliva. Il portone del collegio Santa Chiara si è come sfondato e con un botto sinistro che ancora sento nella memoria si è aperto. Sono stato supportato da tante persone e di questo ringrazio il Signore,” ha raccontato Don Gianni Toriggia, vicario della diocesi di Alessandria.