Carburanti: prezzi in ribasso

Carburanti: sabato Eni ha ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio

MeteoWeb

Tornano i ribassi sulla rete carburanti italiana. Secondo la consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, sabato Eni ha ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.
Di seguito le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,391 euro/litro (-3 millesimi, compagnie 1,397 pompe bianche 1,378), diesel a 1,257 euro/litro (-3, compagnie 1,263, pompe bianche 1,240). Benzina servito a 1,532 euro/litro (-4, compagnie 1,579, pompe bianche 1,437), diesel a 1,403 euro/litro (-4, compagnie 1,453, pompe bianche 1,301). Gpl servito a 0,580 euro/litro (invariato, compagnie 0,588, pompe bianche 0,570), metano servito a 0,977 euro/kg (+1, compagnie 0,985, pompe bianche 0,971), Gnl 0,915 euro/kg (compagnie 0,912 euro/kg, pompe bianche 0,918 euro/kg). Questi i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,494 euro/litro (servito 1,754), gasolio self service 1,369 euro/litro (servito 1,650), Gpl 0,679 euro/litro, metano 1,067 euro/kg, Gnl 0,882 euro/kg.