Coronavirus, l’Alto Adige revoca il lockdown totale: il 30 novembre riaprono negozi e parrucchieri, a dicembre tutte le scuole

Dopo lo screening di massa l'Alto Adige revoca il lockdown totale: farà presa l'isolamento dei 3.400 asintomatici trovati con lo screening

MeteoWeb

Dopo lo screening di massa, l’Alto Adige revoca il lockdown totale, che andava oltre le misure previste per le zone rosse. “Lunedi’ 30 novembre riaprono i negozi, i mercati, come anche i parrucchieri ed estetisti. Riprende la didattica in presenza per la prima media”, ha annunciato il governatore Arno Kompatscher. Il 4 dicembre, ha aggiunto, apriranno tutte le scuole, come anche bar e ristoranti.

I dati epidemiologici sono in miglioramento e fara’ presa l’isolamento dei 3.400 asintomatici trovati con lo screening.