Coronavirus, in Austria test di massa per “salvare il Natale”: si parte il 19-20 dicembre

E' stato deciso che il test di massa alla ricerca dei positivi asintomatici al coronavirus molto probabilmente inizierà il 19 e 20 dicembre

MeteoWeb

In Austria, fino al 6 dicembre e’ in vigore un lockdown rigido per contrastare la diffusione del Covid-19 e per “salvare il Natale”, il Governo intende condurre una campagna di test di massa. I soldati austriaci hanno collaborato durante i test sulla popolazione in Slovacchia e lo scorso fine settimana in Alto Adige erano osservatori della vasta campagna di tamponi. Questa sera, nel corso di una videoconferenza al quale hanno preso parte, tra gli altri, il cancelliere Sebastian Kurz (OeVP), il ministro della Salute, Rudolf Anschober (Verdi), il ministro dell’Istruzione, Heinz Fassmann (OeVO), il ministro della Difesa, Klaudia Tanner (OeVP), i governatori dei singoli Laender e i rappresentanti delle forze armate, è stato deciso che il test di massa alla ricerca dei positivi asintomatici al coronavirus molto probabilmente iniziera’ il 19 e 20 dicembre.

Il comparto istruzione, ovvero gli insegnanti, si sottoporranno al test il 5 e 6 dicembre in modo da poter riaprire le scuole il giorno 7. Seguiranno le forze dell’ordine. Per quanto concerne lo screening di massa, le forze armate dovrebbero occuparsi della logistica.