Coronavirus: in Austria test a tappeto “verso la fine del lockdown, per garantire il Natale e la riapertura delle scuole”

I test a tappeto "sono uno strumento utile per controllare l'andamento epidemiologico, possiamo acquistare milioni di test antigene", ha spiegato Kurz

MeteoWeb

Dopo aver annunciato il lockdown totale, previsto per il momento per il 6 dicembre, l’Austria prende un’altra decisione per fronteggiare la seconda ondata di Covid-19: verso la fine del lockdown, effettuera’ uno screening di massa sulla popolazione “per poter garantire la riapertura delle scuole e le feste di Natale“.

Possiamo acquistare milioni di test antigene. Questa settimana informeremo la popolazione”, ha annunciato il cancelliere Sebastian Kurz alla tv austriaca Orf. I test a tappeto – ha spiegato – “sono uno strumento utile per controllare l’andamento epidemiologico”.