Coronavirus, Di Maio: “L’Italia tra primi Paesi ad avere il vaccino”

Siamo "negli accordi con Pfizer e AstraZeneca, si tratta degli studi più avanzati e l'Italia sarà tra i primi Paesi al mondo a ricevere un vaccino"

MeteoWeb

L’Italia è parte di accordi internazionali per i vaccini contro il Coronavirus che si basano “sul principio che non si possa lucrare sui vaccini“. Siamo “negli accordi con Pfizer e AstraZeneca, si tratta degli studi più avanzati e l’Italia sarà tra i primi Paesi al mondo a ricevere un vaccino“: lo ha dichiarato il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Radio Anch’io.