Covid, scuole chiuse in Calabria: il sindaco di Soriano Calabro non ci sta, “Qui zero contagi e dunque restano aperte”

A Soriano Calabro, nonostante l'ordinanza regionale, la scuola dell'infanzia, quella primaria e la prima media, resteranno aperte

MeteoWeb

Vista l’ultima ordinanza con la quale il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha disposto su tutto il territorio regionale la sospensione in presenza di tutte le attività scolastiche di ogni ordine e grado, il sindaco di Soriano Calabro (Vv), Vincenzo Bartone, “tenuto conto delle ultime linee governative, e, soprattutto, dell’attuale situazione epidemiologica a Soriano Calabro, che fortunatamente registra zero contagi“, ha annunciato il varo di un’ordinanza comunale “che darà continuità all’apertura delle scuole nel territorio comunale in linea con il Dpcm del 3 novembre, secondo cui è prevista la didattica a distanza solo per la scuola secondaria di secondo grado e per le classi di seconda e terza media“. A Soriano Calabro, quindi, la scuola dell’infanzia, quella primaria e la prima media, resteranno aperte.