Coronavirus, le ultime news dal Mondo: per la prima volta oltre 100mila casi negli USA, scatta il lockdown in Inghilterra

Oltre 48 milioni di contagi (48.034.287) il bilancio del Coronavirus nel Mondo, con 1.224.415 decessi legati alla pandemia

MeteoWeb

E’ di oltre 48 milioni di contagi (48.034.287) il bilancio del Coronavirus nel Mondo, con 1.224.415 decessi legati alla pandemia. Secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins, il Paese più colpito in termini di casi e vittime restano gli Stati Uniti con quasi 9,5 milioni di casi e oltre 233mila morti. Seguono l’India e il Brasile.
Le guarigioni a livello globale sono invece salite a 31.832.864.

Per la prima volta dall’inizio della pandemia i casi giornalieri di Coronavirus negli Stati Uniti sono stati più di 100mila: secondo i dati ufficiali si tratta precisamente di 103.087 nuove infezioni.
Il record arriva all’indomani dei rispettivi record di Minnesota, Pennsylvania e Ohio.

In Cina sono stati registrati 28 nuovi casi di coronavirus, 20 dei quali riguardano viaggiatori arrivati dall’estero, e gli altri 8 infezioni locali della regione dello Xinjiang.
Per quanto riguarda i 20 positivi “importati”, i casi sono stati rilevati a Shanghai (8), Sichuan (4), Shaanxi (3), Henan (centro, 2), Pechino (1), Mongolia Entroterra (1), Fujian (1).
La Cina ha deciso di bloccare l’arrivo di viaggiatori stranieri dal Regno Unito e dal Belgio a causa dell’epidemia e di rafforzare le condizioni di accesso al suo territorio per diversi altri Paesi.

Un nuovo lockdown di quattro settimane è cominciato a mezzanotte in Inghilterra, dove le persone sono invitate a restare a casa e sono chiusi negozi non essenziali, pub e palestre. Famiglie diverse non possono incontrarsi al chiuso o in giardini privati, a meno che non facciano parte di una “bolla” di sostegno reciproco. La polizia ha annunciato sanzioni in caso di violazioni “flagranti” delle norme. Il lockdown scadrà il 2 dicembre.
Ieri l’Inghilterra ha registrato 492 decessi, il dato più alto dal 19 maggio, e 25.177 casi confermati.

messicoIn Messico nelle ultime 24 ore sono stati confermati 635 nuovi decessi e 5.225 nuovi contagiati. Il bilancio sale a 93.228 morti e 943.630 infezioni. Si registra un aumento dello 0,68% dei decessi e dello 0,55% dei contagi, in contrasto con i dati del giorno precedente.

Altri 10.652 nuovi casi sono stati rilevati in Argentina: il bilancio sale a 1.205.928 casi, mentre si registrano 469 morti nelle ultime 24 ore. Il numero totale dei decessi è 32.520.
Secondo il rapporto quotidiano pubblicato dal Ministero della Salute sono 1,01 milioni i pazienti guariti.

Il Ministero della Salute della Colombia ha segnalato 8.692 nuovi casi.
Il numero di persone infettate dal virus sale a 1.108.084. In tutto si registrano 32.013 vittime (166 i nuovi decessi).

Nuovo record giornaliero di contagi in Germania: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 19.990 casi, secondo il Robert Koch Institute. Il record giornaliero precedente risale a sabato quando erano stati confermati 19.059 casi.
Sale a 597.583 il numero dei casi registrati nel Paese, con 10.930 vittime.