Covid: sale a 20 morti il bilancio del focolaio nella Rsa Don Orione Avezzano

Nella struttura, nelle scorse settimane, si e' sviluppato un grave focolaio che ha causato 102 contagi - 85 anziani e 17 tra personale medico e paramedico

MeteoWeb

Sale a 20 il bilancio dei decessi nella Rsa dell’istituto religioso don Orione di Avezzano (L’Aquila): l’altra notte e’ morta un’altra anziana che era stata ricoverata per l’aggravarsi delle sue condizioni nell’ospedale di Avezzano. Sono 65 gli ospiti curati al primo piano della struttura dove e’ stato creato un vero reparto Covid. Nella struttura, nelle scorse settimane, si e’ sviluppato un grave focolaio che ha causato 102 contagi – 85 anziani e 17 tra personale medico e paramedico. I 35 ospiti positivi sono isolati al terzo piano. Nella struttura erano ospitate 120 persone. La Rsa e’ stata commissariata dalla Asl in seguito alla richiesta del sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio. Nella struttura c’e’ stata anche un’ispezione dei carabinieri dei Nas, il cui risultato non e’ ancora noto.