Un Doodle per Eliška Junková, donna straordinaria e pioniera: chi è e perché Google la celebra oggi?

Oggi, 16 Novembre 2020, Google ha scelto di celebrare in home page, con un Doodle, una donna straordinaria: la pioniera Eliška Junková

MeteoWeb

Oggi Google ha scelto di celebrare con un Doodle il 120° compleanno della pilota automobilistica cecoslovacca Eliška Junková, una pioniera.
Nota come la “Regina del volante“, Junková ha gareggiato negli anni ’20 con i migliori piloti d’Europa, e nel 1927 è diventata la prima donna in assoluto a vincere un Gran Premio.

Alžb?taEliškaJunková è nata il 16 Novembre 1900 nella città austroungarica Olomouc, oggi parte della Repubblica Ceca. Junková ha iniziato a interessarsi alle corse automobilistiche già in adolescenza, a fianco dell’allora fidanzato (poi marito) Vincenc “?en?k” Junek.
Dopo avere preso lezioni di guida a Praga, è diventata una delle prime donne in Cecoslovacchia a ricevere la patente.
Quando la carriera del marito come pilota ha avuto inizio, Junková era al suo fianco in qualità di meccanico e copilota, ma in breve tempo è passata al volante.

Eliška Junková è nota per avere guidato la sua Bugatti in tutta Europa, anche su percorsi molto difficili.
La pilota ha avuto anche il privilegio di avere un’amicizia personale con il fondatore della casa automobilistica, Ettore Bugatti.

Junková si è ritirata dalle corse nel 1928, ma la sua eredità è stata immortalata dal compositore ceco Jaroslav Ježek con il pezzo jazz “Bugatti Step”, e dall’autobiografia personale “My Memory is Bugatti”.